FELICETTI TORNA A CASA

È senza dubbio la news più attesa. È quella che tutti i tifosi si aspettavano e volevano. Doveva rappresentare la ciliegina sulla torta di un mercato estivo tra i più attivi degli ultimi anni da queste parti. Doveva essere, ma a questo punto lo è davvero, il classico ritorno a casa del figliol prodigo. Ora è finalmente ufficiale, Luca (Felix) Felicetti torna a vestire la maglia del Fassa.

Quella maglia che alcuni definiscono come la sua seconda pelle. Di conseguenza l’ambiente sportivo di valle si riempie d’entusiasmo. È indubbio che Luca appartenga a quella fascia di giocatori che non vorresti mai vedere emigrare in altri lidi. E Lui in questi anni ha voluto mettersi alla prova anche in altre piazze, nelle quali si è sempre distinto professionalmente e umanamente. In ogni squadra ha sempre svolto il suo operato con oculatezza e serietà. Non è di certo un caso se a 34 anni fa ancora parte del giro della nazionale.

Adesso, per la gioia dei fans ladini, fa il suo definitivo ritorno a casa e si mette a disposizione con l’entusiasmo e l’umiltà di sempre. Lo stesso entusiasmo col quale ha abbracciato e condiviso questo nuovo progetto di rilancio che la società gli ha esposto. Inoltre, si è reso disponibile anche ad aiutare gli allenatori del settore giovanile per iniziare, a sua volta, piano piano l’esperienza di allenatore.

Felix è dunque pronto e carico a rivestire i colori della sua Val di Fassa. E tutti noi gli formuliamo un “ben tornato a casa Luca”.

Giorgio Pedron

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube
YouTube