DALLA OHL UN GIOVANE CANADESE PER L’ATTACCO, LUCAS CHIODO!!

Questi ultimi giorni sono stati davvero caldi per la dirigenza fassana, che dopo aver sondato il mercato europeo per i reparti arretrati si è fiondata subito sul mercato nordamericano per completare gli slot dedicati ai giocatori stranieri.

È fresca fresca infatti la notizia della firma del giovane canadese Lucas Chiodo, attaccante classe 98 rapido e dotato tecnicamente che arriva dalla Ontario Hockey League (lega canadese giovanile che assieme a WHL e QJMHL formano il torneo giovanile più importante del mondo, la Canadian Hockey League).

Lucas ha trascorso tre stagioni intere con i Barrie Colts, dei quali è diventuo anche Alternate Captain, mentre nella scorsa stagione si è diviso fra Barrie Colts e Ottawa 67’s.
In OHL ha collezionato in totale ben 288 presenze viaggiando ad una media di 1 punto a partita (96 reti e 166 assist), un totale di 53 in +/- (statistica decisamente importante) ed avendo appena 42 minuti di penalità in totale.

In queste quattro stagioni OHL ha ricoperto quasi sempre il ruolo di “forward bottom 6” ovvero un attaccante da seconda linea. Ha dimostrato di essere un giocatore che sul ghiaccio mette gran cuore e grinta e si è rivelato un ottimo uomo-palyoff.
La sua statura è forse l’unico dettaglio che non ha fatto catturare su di lui l’attenzione delle squadre NHL; ciò nonostante è sempre riuscito a compensare la mancanza di un fisico possente, rivelandosi comunque un avversario difficile da marcare.

Una piccola curiosità per gli amanti dell’hockey passato: il team di cui ha fatto parte Lucas in questi anni, i Barrie Colts appunto, ha accolto nel corso degli anni nel coaching staff le vecchie conoscenze dell’hockey italiano Mike Rosati e Frank Carnevale. Mentre il ruolo di Head Coach appartiene alla leggenda NHL Dale Hawerchuk.

Curiosità numero due: i telecronisti nordamericani pronunciano il suo cognome come “Ciodo”, esattamente come il sostantivo “Chiodo”  viene tradotto in lingua ladina.

Un acquisto molto interessante quindi per i Falcons, che vanno così ad aggiungere giovinezza e velocità all’esperienza di Lundstrom e Iori. Come già anticipato nel precedente articolo la società ha deciso quindi di mettere sotto contratto due giocatori stranieri Under 21, scommettendo su freschezza e voglia di mettersi in mostra.
L’ufficialità sull’acquisto prossimo ed ultimo “import” verrà annunciata nei prossimi gironi!!

Benvenuto ai Falcons, Lucas. Ti auguriamo tutti quanti una buona stagione ricca di successi!

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube
YouTube