PARTE IL CAMPIONATO N° 82

L’intensa settimana dell’hockey ghiaccio continua a ritmi serrati. Dopo la presentazione di martedì scorso a Milano da parte dei vertici federali, dopo il gustoso antipasto di giovedì sera con la riconferma dei Campioni d’Italia dell’Asiago anche in Supercoppa, sabato scatta l’82esimo massimo campionato di hockey ghiaccio.

Otto squadre al via. 42 giornate di stagione regolare. 3 gironi d’andata e ritorno. Playoff con il classico tabellone (1° vs 8°) – (2° vs 7°) – (3°vs 6°) – (4° vs 5°). Ultima data della finale scudetto playoff: 16 aprile.

Si entra subito nel vivo per quanto riguarda la competizione: sarà la classifica del primo girone d’andata e di ritorno a decretare il diritto di scelta nel draft per i quarti di finale di Coppa Italia. Come nei due precedenti campionati ciò renderà la prima parte di stagione regolare molto combattuta ed interessante.

Impegno da prendere con le dovute cautele quello che attende i campioni d’Italia dell’Asiago, che comincerà la difesa del titolo italiano andando a far visita al Cortina dell’ex allenatore John Parco. Formazione ambiziosa quella cortinese, pronta a sfruttare le prime battute di stagione magari imponendo il primo stop alla formazione vicentina, fresca vincitrice della Supercoppa e forte dei pochissimi ritocchi attuati in fase di un mercato che ha visto l’arrivo di Patrice Lefebvre sul pancone asiaghese dopo l’ottima stagione con l’Appiano.

Trasferta insidiosa quella che attende il Renon in questa prima giornata, visto che la formazione di coach Lehtonen sarà protagonista in uno dei derby altoatesini in programma in questo turno. I Ritten Buam, intenzionati a ripetere quanto di positivo fatto nelle ultime stagioni, si troveranno di fronte un Vipiteno che avrà nel ghiaccio di casa un importante fattore e non si lascerà sfuggire la possibilità di iniziare con un successo importante il proprio campionato. I Broncos hanno mantenuto e rafforzato la nutrita truppa di giocatori locali, aggiungendovi straniera funzionali e presentando in gabbia la novità del goalie italiano Mark Demetz.

Pronostico aperto quello della sfida di Alba di Canazei dove gli ambiziosi “Falcons” riceveranno l’agguerrito Valpellice di Pat Curcio ancora in fase di rodaggio ma deciso a mettere in pista tutta la grinta possibile per rendere la vita difficile al Fassa del nuovo corso di coach Ron Ivany.

Altro derby altoatesino sarà quello che andrà in scena a Selva, dove il Gherdeina cercherà di complicare la vita ad un Val Pusteria che è partito a fari spenti rispetto alle ultime stagioni. Niente proclami estivi per i Lupi pusteresi, forse per evitare di ripetere le sorprese in negativo delle ultime annate, cercando di lavorare in fase di campagna acquisti che ha visto l’arrivo di Kevin Devergilio all’interno di un roster già assai competitivo. Il rinnovato Gherdeina cercherà di tenere testa, proponendo la solita grinta ed il grande impegno che lo scorso anno hanno permesso di disputare un campionato sorprendente, grazie ai tanti ragazzi del vivaio che anche quest’anno caratterizzano il roster gardenese.

Per seguire l’andamento delle gare in diretta sulla piattaforma pointstreak:http://www.pointstreak.com/prostats/scoreboard.html?leagueid=881

 

Serie A – Presentazione 1a Giornata – Stagione regolare
Sabato 19 settembre 2015

S.S.I. Vipiteno Weihenstephan – Rittner Buam
Weihenstephan Arena – Vipiteno – ore 19:30
Arbitri: D.Gamper e Leandro Soraperra; Giudici di linea: Federico Pace e Federico Stefenelli;

S.G. Cortina Hafro – Asiago Hockey 1935
Stadio Olimpico – Cortina – ore 20:30
Arbitri: Glauco Colcuc e Nadir Ceschini; Giudici di linea: Federico Giacomozzi e Piero Giacomozzi;

H.C. Gherdeina valgardena.it – HC Val Pusteria Lupi
Pranives – Selva di Val Gardena – ore 20:30
Arbitri: Andrea Benvegnù ed Andrea Moschen; Giudici di linea: Matthias Cristeli e Simone Mischiatti;

Fassa Falcons – Hc Valpellice Bodino Engineering
Stadio G.Scola – Alba di Canazei – ore 20:30
Arbitri: Alex Lazzeri e Claudio Pianezze; Giudici di linea: Mauro De Zordo ed Omar Piniè;

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube
YouTube