LA PANORAMICA DI GIORGIO PEDRON SULLA STAGIONE IMMINENTE

18 squadre, tre nazioni (Austria, Slovenia e Italia), in un solo campionato. L’Alps Hockey League inizierà la sua quarta stagione il 14 settembre 2019.
Dopo il successo delle passate tre edizioni, sette squadre italiane, nove team austriaci e due formazioni slovene hanno confermato la loro partecipazione alla stagione 2019/20.
Rispetto all’anno scorso ci saranno anche gli Steel Wings Linz ed i Vienna Capitals Silver. Il Milano ha invece salutato la lega ritirandosi dopo una sola stagione per motivi economici.

Come detto, il torneo prenderà il via sabato 14 settembre, con la prima fase che si concluderà il 1° febbraio 2020 dopo 34 giornate di stagione regolare. Nel primo turno il Fassa farà visita all’Asiago, nell’unico match di giornata tra squadre italiane. Subito un test molto impegnativo per le rinnovate ambizioni dei Falcons di questa stagione.
Terminata la prima fase di stagione regolare, se ne aprirà subito una seconda composta da un Master Round, che coinvolgerà le prime sei classificate, e da due gironi di qualificazione per le squadre piazzate dal 7° al 18° posto. Le due vincitrici dei gironi di qualificazione si aggiungeranno poi alle sei formazioni del Master Round nei play off. Quarti di finale al meglio delle 7 partite. Semifinali “Best Of Five”. Mentre la finale al meglio delle 7, come ai quarti.

In totale, nel corso della stagione si giocheranno un massimo di 441 partite (306 di stagione regolare, 90 nella seconda fase e dalle 26 alle 45 nei play off).

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube
YouTube