ECCO IL PRIMO STRANIERO PER L’ATTACCO DEI FALCONS, LINUS LUNDSTRÖM!!

La dirigenza assieme alla supervisione di coach Kivelä ha scelto il suo primo straniero per il reparto avanzato, lo svedese Linus Lundström.

Attaccante straniero ormai affermato nel movimento hockeystico italo-austriaco, Linus si prospetta sicuramente come un buon colpo da parte del Fassa. Egli ha infatti trascorso le ultime 3 stagioni in Alps Hockey League con le formazioni di Egna e Gardena, mentre nelle 4 stagioni precedenti ha giocato nella INL fra le fila del Bregenzerwald; in queste 7 stagioni giocate fra le Alpi ha sempre dimostrato di essere un giocatore molto dotato tecnicamente e atleticamente.
Nelle 4 stagioni di INL ha collezionato 123 presenze dove è riuscito a mettere a referto 177 punti con una media di 1,44 punti a partita (69 reti e 108 assist). Nella più recente esperienza in Alps Hockey League ha invece disputato 82 partite dove ha messo a segno 110 punti con una media di 1,34 punti a partita (51 reti e 59 assist).
Per lui anche 10 presenze nella Austria Cup, dove ha messo a segno 9 reti ed 11 assist.
Nella sua parentesi giovanile ha invece giocato prima nel settore giovanile dello Skellefteå, dove aveva buoni numeri e si giocava le sue carte per trovare un posto nella massima serie svedese.
Non riuscendo però ad arrivare al massimo livello svedese ha quindi deciso di disputare una stagione in Division 1, per poi trasferirsi l’anno successivo in Austria.

Linus va così a rinforzare l’attacco fassano e a completare gli arrivi provenienti dalla formazione gardenese, dopo l’arrivo dei due difensori Eastman e Roupec.

BENVENUTO E BUONA FORTUNA, LINUS!!

Portfolio EliteProspects: https://www.eliteprospects.com/player/10710/linus-lundstrom

Foto: Doriano Brunel

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube
YouTube